Sulle affascinanti colline del monte Carso, tra la Val Rosandra e il Golfo di Trieste, si trova la cantina Kocjancic Rado. I loro vigneti e uliveti, posizionati sull’ultima collina arenario-marmosa, godono della brezza marina e del vento di bora che, oltre ad accarezzare la terra, contribuiscono naturalmente alla salute delle piante, riducendo funghi e malattie.

Il Breg, incantevole terra tra Carso, Istria e Mare Adriatico, è l’investimento di vita scelto dalla famiglia Kocjancic Rado, che vive nella stessa casa da oltre 400 anni. Testimone di cinque epoche storiche e attraverso cinque stati, la casa riflette la diversità culturale della regione.

Il Breg ha sostenuto imperi e porti, resistendo alle trasformazioni post-belliche. Oggi, la famiglia Kocjancic Rado custodisce 5 ettari di vigneto e 3 ettari di uliveto con circa 900 alberi. Una storia familiare secolare, iniziata con Ivan nel 1866, ha attraversato periodi di povertà e emigrazione. Rado, erede di questa tradizione, coltiva ora 4,5 ettari di vigneto e 1 ettaro di uliveto, producendo annualmente circa 15.000 bottiglie di vino DOC Carso e 2.000 bottiglie di olio extravergine di oliva DOP Tergeste. La cantina, situata nella storica ex stalla di Dolga Krona, è la fucina di vini e oli che raccontano la cultura e la tradizione millenaria della terra del Breg.

Visualizzazione di 3 risultati

Brezanka Kocjancic Rado Vino Bianco 2020

24,50 

Kocjancic Rado Malvasia Carso DOC 2022

16,90 

Krogle Kocjancic Rado Rosso Carso DOC 2019

18,90